Bio

Mi chiamo Dominique Jean Paul e sono nato a Lussemburgo nel 1974, da genitori italiani. A Petange (LU) frequento l’asilo, in seguito, la mia famiglia decide di rientrare ad Alberobello in Puglia, dove frequento le scuole elementari e medie. Dopo essermi diplomato in  Ragioneria, mi trasferisco a Bari e mi laureo in Giurisprudenza. Inizio a lavorare presso uno studio legale, ma un giorno, dopo quattro anni, guardandomi dentro, mi rendo conto che non ero felice; in un attimo realizzo che stare bene, come effettivamente mi sentivo in quel momento, era una grande conquista, ma che la felicità era un’altra cosa: semplicemente non era quella la mia strada… e così, decido di cambiare vita.

Da un giorno all’altro, abbandono la libera professione per dedicarmi ad un progetto di accoglienza, ritorno a vivere ad Alberobello, avvio un B&B professionale, utilizzando la bifamiliare dei miei genitori, nel frattempo deceduti. 

Un evolversi di eventi e decisioni, nel giro di pochi mesi, si sono concretizzati in Joyful People, un Art B&B con 5 stanze matrimoniali a tema, realizzate, ognuna, seguendo criteri di lavorazione differenti con un unico denominatore comune: design associato al riciclo.

Successivamente, il progetto si amplia ed oggi comprende anche un Associazione Culturale, l’Home Restaurant  e  l’Home Design.

Grazie alle attività associative (tra cui il “Kaki tree project”, progetto internazionale no profit, in sostanza un albero di kaki sopravvissuto a Nagasaki, piantumato nel Giardino della Pace) e ai social, si viene a conoscenza della mia passione per i viaggi di approfondimento, in particolare del valore della dignità umana e della speranza, attraverso la visita in contesti insoliti, come cimiteri o luoghi della memoria, calandomi nelle culture locali delle nazioni visitate.

Incoraggiato, quindi, da amici e conoscenti a scriverne un libro, oggi è diventato un progetto di vita, che vede in cantiere altri libri, oltre a questo blog, al fine di condividere la mia passione e scambiare idee e opinioni sul tema.